Press "Enter" to skip to content

Figura, Mondiali Junior: Grassi chiude ai piedi del podio

Nella rassegna iridata di categoria l’altoatesino recupera due posizioni rispetto al corto e si piazza così al 4° posto finale, a meno di due punti dalla top 3. Frangipani è quattordicesimo e così anche Tornaghi, al femminile, dopo il primo segmento

Daniel Grassi
Daniel Grassl, 17 anni. Credit: Diego Barbieri.

Non riesce per poco la grande rimonta da podio. Daniel Grassl chiude i Mondiali Junior di Tallinn, in Estonia, al 4° posto, fuori per meno di due punti dalla top 3. Sesto dopo il primo segmento di gara, il 17enne altoatesino della Young Goose Academy ha totalizzato un punteggio complessivo di 229.38 punti. Non è dunque bastato oggi il terzo libero di giornata: Grassl ha infatti portato sul ghiaccio un programma da 150.47 punti (77.97 di valutazione tecnica e 72.50 per le components), una performance di alto livello ma non sufficiente purtroppo a confermare la terza posizione della scorsa stagione. Comunque, l’allievo di Lorenzo Magri si conferma ai vertici del movimento giovanile internazionale. Molto bene, sempre al maschile, ha fatto anche Gabriele Frangipani, il secondo atleta tricolore in gara: per il 18enne delle Fiamme Oro una quattordicesima posizione complessiva a quota 198.41 punti che migliora di moltissimo il 23° posto del 2019.

Tra le donne Alessia Tornaghi viaggia invece in 14ª posizione dopo il programma corto. Per la sedicenne milanese è arrivato un primo segmento da 57.08 punti (32.13 di valutazione tecnica e 24.95 per le components) al debutto nella rassegna iridata di categoria. Domani ultima giornata di gare con il libero della danza e della gara femminile.

Qui programma e risultati (+1 sull’ora italiana).
La competizione sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Youtube dell’ISU.

Fonte e credito foto: Ufficio Stampa Fisg – SalaStampa.Eu

[ * 101 * ]