Press "Enter" to skip to content

Short Track: Campionati Italiani Assoluti: brillano Pietro Sighel e Arianna Valcepina

Nella seconda giornata di Bormio il talento trentino e la valtellinese conquistano il titolo italiano sui 500 metri. Benissimo ancora Mascitto, prima sui 1500 odierni e seconda nella distanza più breve

Spettacolo anche oggi a Bormio nella seconda giornata dei Campionati Italiani Assoluti di scena sul ghiaccio del centro tecnico federale in Valtellina. Atleti impegnati nella prima sessione dei 1500 metri e nella seconda sui 500.

Uomo copertina, come nelle aspettative, Pietro Sighel (Fiamme Gialle), ancora primo nei 500 metri sopo il successo nella prima sessione di ieri sulla distanza, e vincitore pure nella prima sessione dei 1500 metri. Se sulla distanza corta il 22enne trentino ha anticipato sul traguardo Andrea Cassinelli (Fiamme Gialle) e Mattia Antonioli (Esercito) riproponendo il podio di ieri, su quella più lunga Sighel si è imposto su Luca Spechenhauser (Fiamme Oro), secondo, e ancora Cassinelli. Dopo due sessioni di gara, titolo assegnato dunque sulla distanza più breve a Sighel.

Al femminile giornata da ricordare per  Cynthia Mascitto (Esercito) e Arianna Valcepina (Fiamme Gialle). La prima, dopo la splendida giornata inaugurale di ieri, ha trionfato anche nella prima sessione dei 1500 metri piazzandosi davanti ad Arianna Sighel (Fiamme Oro) ed Elena Viviani (Fiamme Gialle). La Valcepina ha invece chiuso al comando sui 500 metri lasciandosi alle spalle proprio la Mascitto con il terzo posto conquistato ancora dalla Viviani. Il titolo sulla distanza più breve è così andato proprio ad Arianna Valcepina in virtù del miglior tempo realizzato sul ghiaccio. La sorella Martina, grande specialista della distanza, si è invece fermata per dolore alla schiena.

Domani si torna in pista per la terza e ultima giornata di gare con, in programma, la seconda sessione sia dei 1000 che dei 1500 metri.
Diretta streaming sul canale Youtube della FISG.

Fonte: Ufficio Stampa Fisg – SalaStampa.Eu