Vittoria combattuta per Brescia al PalaVela

Dopo un avvio promettente, la Fiat si sgonfia e cede 89-91 alla Leonessa

PalaVela (Torino), 24 marzo 2019
Campionato Maschile di Serie A, Regular Season – 23ª Giornata
Fiat Auxilium Torino vs Germani Brescia

Darington Hobson #5 e Tommaso Laquintana #8 si contendono il pallone

L’Auxilium è restata al tappeto, sempre più vicina all’ultimo fatale posto in classifica.
Anche il secondo turno consecutivo in casa, dopo la partita contro le VuNere, è terminato con una sconfitta, in un PalaVela che è sempre più vuoto e che i nuovi ospiti della Filarmonica di Moncalieri hanno cercato di rianimare portando un po’ di brio.
L’inizio di partita è parso quasi surreale, con la Fiat in vantaggio 22-9 all’ottavo minuto. Brescia ha avuto difficoltà a entrare in partita, mentre Torino ha sfoderato una prestazione di gioco entusiasmante, senza le disastrose gaffe viste negli ultimi incontri.
Nel secondo quarto la Leonessa si è però ripresa dal suo letargo e, con un parziale di 0-6, si è presentata all’intervallo lungo 45-41.
Il ritorno dagli spogliatoi per i torinesi non è stato felice, e in pochi minuti gli ospiti hanno agganciato i padroni di casa, grazie alla tripla di Jordan Hamilton per il 50-51. Gli animi al PalaVela hanno allora ricominciato a riscaldarsi di fronte a una lotta punto a punto tra le due squadre, nonostante le quattro triple di Hamilton abbiano spinto per allontanare i lombardi sulla fine del terzo quarto.
La Fiat ha tenuto testa agli avversari, arrivando 89 pari al trentanovesimo minuto.
E nonostante Torino tentasse delle triple per assicurarsi il vantaggio, alla fine Brescia, più cinica e precisa nei minuti decisivi, ha strappato la vittoria 89-91, infliggendo l’ennesima sconfitta ai gialloblu.

Caro lettore,
il reportage integrale è pubblicato sul numero 74 – Marzo di Sport Journal Pictures. Abbiamo centinaia di storie da raccontare in Sport Journal Pictures, questa è soltanto una di quelle.