Ginnastica artistica, Campionato di Serie A 2019: si parte da Busto Arsizio

Busto Arsizio, 26.02.2019

Domenica 24 febbraio è ufficialmente iniziato il campionato di Serie A1 e A2 per l’artistica maschile e femminile al Pala Yamamay di Busto Arsizio. 24 squadre femminili e 24 maschili sono scese in pedana nell’intera giornata di domenica.

Nella massima serie ci eravamo lasciati alla finale di Torino dello scorso 9 giugno con Brixia e Salerno – rispettivamente per la femminile e la maschile – sul gradino più alto del podio e così ci siamo ritrovati a Busto Arsizio.

Le quattro Fate brixiane, Iorio, Villa e le gemelle D’Amato hanno esordito nella categoria senior e dominato la classifica con più di nove punti di distacco dalla Gin. Civitavecchia seguita sul podio dalla Ginnica Giglio di Lara Mori.

Nella maschile sul podio dietro Salerno nuovamente la Gin. Civitavecchia di Marco Lodadio e al terzo posto la Pro Patria Bustese, società di casa che ha ospitato l’evento.

Nella serie A2 si sono comportate molto bene le ginnaste della Victoria Torino che hanno esordito nel campionato con una buona sesta posizione sotto la guida della capitana Martina Natale. Precise le esecuzioni a volteggio e corpo libero, buoni anche se con margini di miglioramento gli esercizi a parallele e trave. Da segnalare anche il prezioso contributo dei punteggi portati a volteggio e parallele dalla ginnasta belga Dorien Motten che, per il secondo anno consecutivo, ha gareggiato in prestito alla squadra torinese.

L’obiettivo della prossima tappa di Padova sarà quello di mantenere una buona posizione in classifica e migliorare ulteriormente il risultato finale.

Undicesime classificate in serie A1 le ginnaste della Reale Ginnastica Torino che nonostante la buona prova di Irene Lanza, si sono scontrate con le big della massima serie. Per quanto riguarda gli altri club piemontesi, è stata una gara difficile per la Libertas Vercelli che ha terminato la prova in fondo alla classifica A1 maschile. Giornata in salita anche per la Forza e Virtù di Novi Ligure che in A2 femminile si piazza in undicesima posizione.

Buono il risultato ottenuto dalla Cuneoginnastica in serie B femminile che a Busto Arsizio conquista un terzo posto, seguita al quarto posto dalla La Marmora di Biella. Nella B maschile sempre La Marmora ottiene un secondo posto a pari merito con l’Artistica Brescia preceduta sul podio dall’Udinese.

Ufficio Stampa S.G.Victoria