Torino vince e riacquista la fiducia

La Fiat Torino vince su Reggio Emilia 77-58, ma resta al quattordicesimo posto, alla pari con gli emiliani

PalaVela (Torino), 3 febbraio 2019
Campionato Maschile di Serie A, Regular Season – 18ª Giornata
Fiat Auxilium Torino vs Grissin Bon Reggio Emilia

Foto: L’allenatore di Reggio Emilia Devis Cagnardi, esonerato al termine della partita.

L’entusiasmo torna al Palavela. Dopo 6 sconfitte, la Fiat ha ritrovato una vittoria, riuscendo a ribaltare la partita contro la Grissin Bon Reggio Emilia, che non era cominciata nel migliore dei modi.
I piemontesi, che avevano lasciato fuori dalle rotazioni Tony Carr a cause del turnover, hanno iniziato l’incontro con percentuali di tiro tragiche, rimanendo subito in svantaggio. Solo con 9 punti consecutivi all’inizio della seconda frazione, l’Auxilium è arrivato 26-22 grazie alla tripla di Tekele Cotton, rientrato a giocare già dallo scorso turno dopo l’assenza da inizio novembre causa infortunio. Reggio Emilia è riuscita a tenere a bada la Fiat che solo dopo l’intervallo ha cominciato ad accumulare un discreto vantaggio. Nell’ultima frazione gli ospiti hanno subìto un drastico calo, sbagliando numerosi canestri. I padroni di casa ne hanno approfittato, guadagnando più di 10 lunghezze di vantaggio e trovando così tranquillamente la vittoria per 77-58. La sconfitta è stata decisiva per l’esonero dell’allenatore della Grissin Bon Devis Cagnardi. Per l’Auxilium si tratta essenzialmente di un’iniezione di fiducia: la squadra piemontese resta comunque quattordicesima, seguita appunto dagli emiliani.

Caro lettore,
il reportage integrale è pubblicato sul numero 73 – Febbraio di Sport Journal Pictures. Abbiamo centinaia di storie da raccontare in Sport Journal Pictures, questa è soltanto una di quelle.