L’esordio al PalaVela non aiuta l’Auxilium

Inizia con la sconfitta 80-84 contro i montenegrini l’era della Fiat nel nuovo stadio

PalaVela (Torino), 10 ottobre 2018
EuroCup 7DAYS, Regular Season, Round 2, Group D
Fiat Auxilium Torino vs Mornar Bar
Fiat Torino vs Mornar Bar
Foto: Uros Lukovic (Mornar Bar) marcato da James McAdoo (Fiat Torino)

Torino, 10.10.2018 – Forse sono state le nuove e scintillanti luci ad abbagliare la Fiat Torino, che nemmeno con la partita di esordio di EuroCup nella nuova casa del Palavela è riuscita a portar via una vittoria. L’Auxilium, così come il Mornar Bar, era priva dell’allenatore titolare: come riportano i giornali, Larry Brown è negli Stati Uniti per un tempo indeterminato, causa problemi di salute, mentre Mihailo Pavicevic non era presente alla partita per un lutto in famiglia.
La formazione montenegrina ha giocato di squadra, mettendo a referto ben 5 giocatori in doppia cifra, con Uros Lukovic che spadroneggiava sotto i tabelloni per catturare i rimbalzi. La Fiat avrebbe avuto le capacità per cavarsela, nonostante i periodi di letargo che talvolta sono sopraggiunti in partita, ma non ha concretizzato.
Nel primo quarto, e durante la rimonta nell’ultima frazione, la Fiat è stata grintosa, tuttavia il sangue freddo per vincere è ancora mancato. Tony Carr ha perso la palla nell’azione che avrebbe potuto salvare l’esito dell’incontro, e la tripla di Nikola Rebic ha sentenziato la fine, con la vittoria 80-84 per il Mornar Bar. Dopo appena due partite dall’inizio dell’Eurocup, l’Auxilium è già sola nell’ultima e scomoda posizione del girone D. Niente a che vedere con il debutto promettente della scorsa stagione.

Caro lettore,
il reportage integrale sarà pubblicato sul numero 69 – Ottobre di Sport Journal Pictures.
Abbiamo centinaia di storie da raccontare in Sport Journal Pictures, questa è soltanto una di quelle.