Hawk eyes scan Turin

09.03.2017

An interview with Devyn Marble >

Intervista a Devyn Marble

13.03.2017 - Devyn Marble at the end of the match between his team and the Auxilium CUS Torino.

Quasi a metà del girone di ritorno l’Auxilium torna a giocare al PalaRuffini, reduce dalla sconfitta contro l’Olimpia Milano.
Il 5 marzo scorso infatti la squadra di Torino, ancora priva di DJ White, dopo una partita altalenante era riuscita a rimontare nella quarta frazione.
Ma gli ultimi quattro minuti del quarto, non brillanti, l’avevano condotta ad una sconfitta per 81-74. Per la 22ma giornata di campionato è in arrivo al palazzetto torinese l’Aquila Basket Trento, attualmente unica squadra imbattuta dall’inizio del girone di ritorno.
L’analogo scontro nella prima metà del campionato aveva arriso all’Auxilium.
Da allora il team trentino, allenato da Maurizio Buscaglia, ha cambiato assetto. Johndre Jefferson e David Lighty hanno lasciato spazio nel roster a Dominique Sutton e Devyn Marble. A quest’ultimo abbiamo chiesto un commento sulla situazione della sua squadra.

– Sei arrivato a Trento a gennaio. Come ti trovi nella squadra?
Sto molto bene. Ritengo che abbiamo raggiunto un buon equilibrio, abbiamo trovato un modo di vincere le partite e giocare in modo generoso e con una difesa eccezionale. Se andiamo avanti facendo tutto ciò penso continueremo ad avere successo.

– Qual è il tuo punto di vista per la partita di lunedì contro Torino?
Il coach ci sta preparando, sarà utile guardare i nostri avversari per vedere sia cosa vogliono fare e cosa possiamo fare noi per controbattere. Andremo in trasferta, combatteremo e cercheremo un’altra vittoria.

© 2017 Berenice Guzzo. Tutti i diritti riservati – La riproduzione totale o parziale del contenuto di questo articolo è vietata – Esclusivo per SportJournal.Pictures

Caro lettore,
l’intervista integrale è pubblicata sul numero 46 – Marzo di Sport Journal Pictures. Abbiamo centinaia di storie da raccontare in Sport Journal Pictures, questa è soltanto una di quelle.


(ENGLISH)

An interview with Devyn Marble

It is well into the second half of the season and the Auxilium come back to play at PalaRuffini returning from the defeat collected against the Olimpia Milano.
Last Sunday Turin, still without DJ White, bridged the gap in the last quarter after a seesawing match but the last four minutes were enough to overturn the result once again and Milan won 81-74.
The Aquila Basket Trento will arrive at PalaRuffini for the 22nd game of the season. The team is the only unbeaten since the beginning of the second half of the season.
The previous meeting between the two teams smiled on Turin.
Since that game the Aquila Trento, coached by Maurizio Buscaglia, has changed part of his roster. Johndre Jefferson and David Lighty were replaced by Dominique Sutton and Devyn Marble. We have asked to this latter his point of view about this Monday match.

– You joined Trento in January. How do you feel about your team?
I feel very good. I think we’ve found a good balance, a way to win games and playing very unselfish, with a tremendous defense. I think that if we continue doing these things, we’ll continue having success.

– Which is your point of view for this Monday match? How will your team face this game?
The coach is getting us ready. It will be good to watch them and see what they will like to do and see what we want to do to counter that. We’ll go on the road, fight and try with another victory.

© 2017 Berenice Guzzo. All Rights Reserved – Any reproduction, in whole or in part, of this articole is prohibited – Exclusive for SportJournal.Pictures

Dear reader,
the complete interview in available on the issue number 46 – March of Sport Journal Pictures. We have thousands of stories to tell on Sport Journal Pictures, this is only one of them.