Press "Enter" to skip to content

Ice sledge hockey di alto livello in pista a Torino per il terzo giorno

L’Italia si sta difendendo bene nel confronto con Norvegia e Giappone, squadre di più lunga tradizione

Giappone vs Italia: 1-4

Torino, 22.01.2020
Come già nei giorni scorsi, alcune scolaresche hanno assistito all’incontro previsto per il mattino, che oggi vedeva in pista la nazionale italiana contro quella giapponese.

Tra le squadre del triangolare quella che rappresenta l’Italia è la più giovane in quanto a storia, mentre le nazionali di Giappone e di Norvegia vantano un percorso agonistico piuttosto lungo: e questo fa sì che il livello del gioco della competizione in corso sia alto, e lo spettacolo entusiasmante.

L’Ice Sledge Hockey, nato in Svezia negli anni ’60, ha debuttato solo nel 1994 alle Paralimpiadi di Lillehammer, a cui parteciparono Canada (bronzo), Estonia, Gran Bretagna, Svezia (oro) e Norvegia (argento).

Il Giappone avrebbe partecipato per la prima volta nelle successive Paralimpiadi del 1998, classificandosi al quinto posto, mentre la Norvegia si accaparrava l’oro.
L’Italia avrebbe esordito soltanto nel 2006, quando le Olimpiadi Invernali si sono svolte a Torino.

Giovedì 23 sarà giornata di riposo, in attesa della semifinale di venerdì (Italia vs Giappone), per stabilire chi sarà l’avversario della Norvegia nella finale di sabato 25 gennaio.
L’accesso per il pubblico è gratuito.

Risultati della terza giornata:
• Giappone vs Italia: 1-4 [Kumagai (G); Macrì, Cavaliere, Remotti, Radice (I)]
• Giappone vs Norvegia: 2-3 O.T. [Sudo, Kodama (G); 2 Nordstoga, Bakke (N)]

Giappone vs Norvegia: 2-3

[ * 20 * ]